Sabato 7 marzo concerto dei musicisti della Magdeleine G. alla parrocchia dei Santi Pietro e Paolo.

La musica di Mozart protagonista in parrocchia.
Sabato 7 marzo concerto dei musicisti della Magdeleine G. alla parrocchia dei Santi Pietro e Paolo.

GASSINO
( sru ) La Magdeleine G. ha collezionato un nuovo grande successo.
Dopo quello rimediato con il Concerto di Natale l’associazione culturale gassinese ha proposto un nuovo concerto, sabato 7 marzo alle ore 21.00, nella bella cornice della chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Gassino.
Protagonista della serata è stata la musica del grande Wolfang Amadeus Mozart suonata magistralmente dal gruppo di professionisti dell’accademia Magdeleine G.
Bruno Dal Pozzolo al pianoforte, Maria Siracusa al flauto, Miriam Maltagliati al violino ed alla viola, Lella Dindo alla viola, Alessio Murgia al violino, Fabrice De Donati al violoncello, Atos Canestrelli al contrabbasso, Fabrizio Dindo al corno e Vincent Lepape al trombone hanno deliziato la platea con una serie di brani, realizzati in ordine cronologico, del genio musicale di Salisburgo che già all’età di 4 anni sapeva suonare e comporre pezzi per il clavicembalo.
Tra i brani eseguiti la Sonata per flauto e pianoforte (che fa parte delle 6 sonate K10-15), composta da Mozart a soli 8 anni, il Divertimento per archi in fa maggiore K138 e il Concerto per pianoforte e archi in sol maggiore n.17 K453.
Il prossimo appuntamento gassinese con la grande musica è fissato per venerdi 17 aprile con il Salotto Musicale Italiano, con musiche di Giovanni Bottesini e Gioacchino Rossini.

Luca Sartori

I commenti sono chiusi